Shampoo solidi di Lush

Avete mai pensato a quanto sarebbe comodo avere uno shampoo che non si rovescia mai e che potete portare in viaggio con voi senza preoccuparvi di superare il limite dei liquidi del bagaglio a mano o che comunque non occupi spazio? Magari no, ma io sì.

Era da un sacco che desideravo provare questi famosi shampoo solidi di Lush! Ora, dopo due mesi di utilizzo posso dirvi che non posso più farne a meno. Sono praticissimi: non occupano spazio, non spreco prodotto rovesciandolo nella vasca o usandone troppo e infine durano veramente a lungo! Il sito promette una durata complessiva di 80 lavaggi, pari a 3 shampoo da 250 ml. All’inizio ero scettica, invece ora, dopo due mesi di utilizzo, posso dire che durano davvero parecchio! Insomma in due mesi si sono consumati pochissimo.

Perché scelgo Lush? perché non testa sugli animali, crea prodotti con un buon inci (non completamente verde, ma buono) e produce prodotti che sulla mia pelle o in questo caso sui miei capelli danno il risultato sperato!
In questo post vi parlerò di Godiva e Atlantide, gli unici shampoo solidi che ho provato. Entrambi hanno una profumazione è gradevole, anche se preferisco di gran lunga quella al gelsomino di Godiva! Atlantide è perfetto per chi vuole pulire i capelli in profondità, avere capelli brillanti e magari liberarsi anche della forfora. Io purtroppo quando sono stressata noto subito un po’ di forfora sui miei capelli, ma con questo shampoo sto davvero migliorando il problema.
Godiva invece è uno shampoo/balsamo e lo trovo comodissimo per quando sono di fretta la mattina, per quando viaggio o semplicemente dormo fuori casa. Ha un buonissimo profumo ed è davvero un piacere per i sensi. Il mio problema è: cute molto grassa con forfora e punte abbastanza secche, facilmente soggette al formarsi di doppie punte. Atlantide è perfetto per sgrassare la mia cute, ma mi trovo molto bene anche con Godiva, che nonostante sia anche un balsamo non tende a ingrassare troppo la mia cute. Il lato negativo è che non nutre a sufficienza le mie lunghezze, per questo motivo quando lo uso applico sempre un po’ d’olio sulle lunghezze.
Il prezzo e di 8,95 per Godiva e di 7,90 per Atlantide; non sono economici, ma considerando che durano a lungo e mi piace molto il risultato finale, credo valgano il loro prezzo.
Da quando sto utilizzando questi due prodotti vedo i miei capelli più sani e più puliti a lungo. Mentre prima ero schiava dello shampoo ora posso lavare i capelli ogni tre/ quattro giorni, magari a voi sembrerà poco, ma per me è una conquista!
Che cosa ne pensate degli shampoo solidi? li avete mai provati? vi incuriosiscono?
Un bacio
Vanessa

P.s. No,Lush non mi sponsorizza! Magari :p

Youtuber e blogger per passione, shopping dipendente per professione. ✨

17 Comments

  1. 26 maggio 2012 / 18:48

    Grazie Vanessa! credo proprio che passero da Lush uno di questi giorni! l’idea dello shampoo solido mi attrae, e poi spero potrà essere una conquista anke per me poterli lavare ogni 3/4 giorni… grazie del consiglio ti aggiornerò! _Lory :))

  2. 26 maggio 2012 / 18:52

    Ma quindi come si usano? 😀

    • 26 maggio 2012 / 19:16

      come un sapone.. passo il panetto tra le mani fino a quando non fa una bella schiuma e poi lavo i capelli.. a volte lo passo direttamente tra i capelli, specialmente sulle punte..

  3. 26 maggio 2012 / 18:59

    Non li ho mai provati!L’ultima volta da Lush ero indecisa su cosa prendere e alla fine ho optato per lo scrub(da usare sotto la doccia)Atollo 13…una meraviglia!Comunque prenderò in considerazione anche l’opzione “Atlantide”,m’ispira molto 😉 Li hai trovati alla Lush a Brescia?
    buona serata
    xx

    • 26 maggio 2012 / 19:17

      no,li ho presi a Bologna, ma sicuramente li troverai anche a Brescia.. 😉
      adesso sono tentatissima da atollo 13.. ci farò un pensierino!

  4. 28 maggio 2012 / 09:04

    prima ogni quanto li lavavi i capelli? io ho una media di un giorno si e uno no, sono molto grassi sulla cute e secchi sulle punte…il prezzo è sempre alto di lush -_-

    • 28 maggio 2012 / 22:09

      già purtroppo lush è costosetto,soprattutto per le creme corpo,mi piacciono molto,ma sono carissime! prima anche io li lavavo giorno sì e giorno no.. 🙂

  5. 29 maggio 2012 / 11:56

    Si li ho provati anche io! Io ho preso Gin Tonic perchè ho anche io capelli grassi e soggetti a forfora… Beh te lo consiglio 🙂 E’ davvero un toccasana! E infatti si consuma anche pochissimo, ne ho ancora parecchio e lo sto usando da vari mesi!
    Bacio

  6. 19 giugno 2012 / 21:11

    complimenti per il blog ma soprattutto per il tuo canale!
    continua così!
    😉

    ps ottimi questi prodotti, grande idea per i tempi che corrono!

  7. 20 giugno 2012 / 09:30

    Ciao Vanessa! Sei una piacevolissima scoperta di questa mattina di pausa-studio e quindi mi sono messa a sbirciare il canale e il blog! 🙂 Anche io stavo pensando di provare gli shampoo solidi di Lush ma l’unica cosa che mi frena è la reazione che i miei capelli potrebbero avere al passaggio brusco da shampoo classici a quelli verdi di Lush! Tu hai avuto qualche problema simile? 🙂 Un baico

  8. 30 giugno 2012 / 14:58

    Non ci avrei mai scommesso, ma l’ho avuto come campione omaggio e ti consiglio Shiny 🙂

  9. 29 luglio 2012 / 15:43

    Ciao Vanessa ! Ti seguo sempre ed anche io ho lo stesso tuo problema coi capelli che si ingrassano facilmente ! Dopo aver letto la tua recensione mi sono finalmente decisa a comprare anche io lo shampoo solido lush ed ho scelto capo verde ! Dopo quanto hai cominciato a vedere i primi risultati te? All’inizio li lavavi comunque un giorno si e uno no o da subito hai ridotto i lavaggi? Grazie !! Ciao Ciao

  10. 28 agosto 2012 / 19:55

    Che bello!!! anche io ho i tuoi stessi problemi e proverò sicuramente gli shampoo solidi lush!!!
    Ancora grazie!!! 🙂

    Crystal Weapon

  11. 19 maggio 2013 / 10:06

    io ho provato quello alla lavanda ed è stata una bella fregatura… i capelli si sporcavano subito e mi veniva un fastidiosissimo prurito già dal secondo giorno. penso che gli shampoo solidi siano troppo aggressivi per la mia cute (forse perchè ha solo il Sodium Lauryl Sulfate come tensioattivo). lo riciclerò per lavare la biancheria… 😉

  12. 19 maggio 2013 / 10:11

    Io ho risolto il problema dei capelli grassi e che si sporcano facilmente con uno shampoo di erboristeria: Biokap shampoo per capelli grassi. è fantastico e delicatissimo, i capelli rimangono puliti per 3-4 giorni e niente prurito!! costa 9-10€ ma dura tantissimo (anche perchè lo diluisco). 😉

Rispondi