Frida Kahlo: un’icona della moda, oltre il mito.

A Milano è in corso la mostra “Frida. Oltre il mito”, ospitata nei locali del MUDEC in zona Tortona, dedicata alla pittrice messicana Frida Kahlo.

Recentemente parte del Dream Team trovandosi a Milano, ha avuto l’opportunità di immergersi nel mondo di Frida Kahlo in un percorso dinamico ed emozionante, diviso in tematiche essenziali per comprendere al meglio l’opera e la vita di un’icona indiscussa.

Ragazze, oggi voglio parlarvi di una donna ed artista straordinaria, vera e propria icona del novecento: Frida Kalho.

Ispirata dalla meravigliosa mostra a lei dedicata, ho deciso di proporvi un articolo riguardante l’influenza esercitata dalla sua figura nel mondo della moda, facendoci, perché no, ispirare dal suo stile emblematico per questa primavera/estate.

Frida Kahlo infatti è stata numerosissime volte d’ispirazione nelle sfilate degli stilisti più in voga, consacrandola come vera e propria icona anche in quest’ambito.

La sua terra, il Messico, rivive attraverso il suo stile e i suoi abiti tradizionali, così come le culture precolombiane, mescolate alle icone sacre e ai motivi stilizzati della civiltà Maya e Azteca.

Gonne ampie, camicie ricamate, capelli raccolti in complessi intrecci ed ornati da fiori coloratissimi: Frida Kahlo si presenta come una vera e propria opera d’arte vivente, manifestando e rivendicando la sua femminilità, il suo essere donna, la sua indipendenza, il suo posto nel mondo, anche politico.

Siete pronte per immergervi nel coloratissimo universo dello stile di Frida?

  • Gonne ampie

In questa foto Frida indossa una meravigliosa gonna ampia e svolazzante, abbinata ad una camicia sui toni dell’azzurro. Il dettaglio rosso si sposa alla perfezione con tutto il look.

 

Eccovi un’ispirazione portabile per un look primavera molto comodo e trendy: gonna lunga/maxi dress abbinata ad una giacca di jeans per sdrammatizzare il tutto. Completano poi gli accessori etnici come i bracciali e borsa.

  • Top e camicie ricamati

Frida Kalho

Meravigliosa questa camicia ricamata in perfetto stile Frida, con dettagli a richiamo anche sulle maniche.

Potete davvero sbizzarrirvi con camicie dalle differenti fantasie e tipologie. Con una camicia ampia potete anche abbinare una minigonna per rendere il tutto più easy come in questo look.

  • Capelli raccolti e intrecciati con accessori floreali

La composizione floreale copre completamente il capo di Frida. Meraviglioso anche il dettaglio verde dell’abito a contrasto con il fucsia acceso.

 

Fiori sgargianti sui toni del fucsia/magenta, intonati a rossetto e scialle. Da notare il dettaglio degli orecchini pendenti a lampadario, di gran voga per questa primavera.

 

Frida Kahlo

Toni del giallo predominanti in questo look, completato dal raccolto con accessori floreali intonati.

 

Look semplice e d’effetto! Capelli raccolti con delle trecce e riga centrale, fantasia a righe per lo scialle e stupendi orecchini a cerchio, ore di grandissima tendenza.

Siete curiose adesso di vedere Frida interpretata dagli stilisti?

I colori pop fanno da padroni indiscussi di questo meraviglioso scatto! Amo il contrasto del look con il muro blu acceso, accanto ad una pianta che richiama il tanto amato cortile della casa di Frida.

 

Ed ecco qui una carrellata di ispirazioni! Colore, fiori, gonne a ruota, fantasie che richiamano il Messico ma anche le opere di Frida rendono questi outfit assolutamente incredibili!

Ciò che più affascina di questa donna indimenticabile è il coraggio di esprimere se stessa, senza paure e senza risparmio, facendoci ammirare tutte le sfaccettature della sua essenza attraverso le sue opere.

Terra, politica e  dolore sono solo alcune delle tematiche trattate nella mostra di Milano, che vi permetteranno di comprendere a pieno l’artista messicana. Se siete interessate ad approfondire la vostra conoscenza su Frida Kahlo ve la consiglio vivamente, cliaccate qui per saperne di più!

Se al momento non avete la possibilità di visitarla, potete concedervi la visione del film biografico premiato agli oscar “Frida“, con Salma Hayek, ora su Netflix.

Qui avete invece il vlog di Vanessa, in cui tra le altre cose visita proprio questa mostra con Laura e Martina.

In ultimo, vi lascio una canzone meravigliosa di Brunori Sas, Diego e Io, che accompagna un toccante filmato all’interno della mostra, ritraente Frida con il marito Diego Rivera. Come intuirete ascoltandola, tratta proprio della controversa relazione tra i due artisti.

“Ho subito due gravi incidenti nella mia vita… il primo è stato quando un tram mi ha travolto e il secondo è stato Diego [Rivera].”

Ragazze, per oggi è tutto!

Amate anche voi Frida Kahlo? Vi piacciono il suo stile e le sue opere?

Vi affascina la sua vita, la sua icona?

Fateci sapere nei commenti le vostre opinioni a riguardo, e si vi è piaciuto questi articolo!

E se vi interessano altri trend primaverili, qui Laura ha un articolo che fa al caso vostro!

A presto, 

Marzia

 

 

Studentessa di Ingegneria Edile – Architettura, amo l’arte e l’espressione creativa in qualunque forma. Ho partecipato a diversi workshops d’architettura internazionali (Turchia, Giappone, Polonia) e ho trascorso uno degli anni più belli della mia vita a Dresda (Germania) per il progetto Erasmus +. Sono appassionata di trucco, moda, bellezza e decorazione d’interni. Adoro viaggiare, scrivere, fare sport e lavorare in (Dream) Team confrontandomi con persone dal differente background. Se vi va vi aspetto con piacere sul mio Instagram! ❤

4 Comments

  1. 10 aprile 2018 / 23:22

    Ciao Marzia bellissimo articolo immaggini!!! brava , siete tutte adorabil ti e i vi adoro io amo l arte!!!…e trovo che questa donna sia straordinaria ….forse andrò in vacanza( prima o proprio nel mese di giugno con mio marito e il mio bimbo) in Messico adoro questi luoghi pieni di fascino mistero esotici… ti mando un bacione grande ❤❤❤Arianna

    • Marzia
      11 aprile 2018 / 11:55

      Grazie mille!! Che meraviglia dev’essere il Messico, goditi questo fantastico viaggio con la tua famiglia! Un bacione a te! Marzia

      • 19 aprile 2018 / 23:43

        Grazie Marzia , veramente bellissimi articoli io li salvò sempre sulla mia pagina di Google più un bacino Ary

        • Marzia
          21 aprile 2018 / 18:44

          Mi fa tantissimo piacere! Un bacio a te! <3

Rispondi