Gironzolando da Sephora ho trovato questa bellissima palette. Mi ha colpita subito e così ho approfittato dello sconto che avevo per prenderla. Che dire di questa palette?
Il packaging è molto carino: è metallica,con una bellissima farfalla incisa. Io adoro le farfalle 🙂
Sapete che Vanessa è il nome di una farfalla? Va bè, torniamo alla palette.

 Anche l’occhio vuole la sua parte, per questo sono sempre attratta da packaging particolari. La dimensione non è eccessiva, è più piccola di una mano e quindi è molto pratica. Tra l’altro non ha nemmeno lo specchietto, quindi non rischiate che si rompi in borsetta portandovi 7 anni di sfiga :p
No, scherzi a parte, per me non è necessario che una palette abbia lo specchietto, ma se per voi lo è, questo è senz’altro un punto a suo sfavore.
Non amo troppo questo tipo di confezione in latta: bisogna forzare un po’ per aprirla e questo la rende poco pratica.

Un grandissimo punto a favore della Urban Decay è che non testa sugli animali. Questo è chiaramente specificato sul retro di ogni confezione.

La Mariposa Palette contiene 10 ombretti da 0,8 g l’uno( sono molto piccoli) e un pennellino travel size morbidissimo, molto simile a quello che avevo trovato nella Naked.

I colori che si trovano all’interno sono:
-Rockstar: viola,prugna shimmer un po’ troppo polveroso per i miei gusti, ma anche molto pigmentato.
-Gunmetal: grigio scuro antracite shimmer, che trovate anche nella Naked.
-Skimp: champagne pesca luminoso, ma non glitterato come i due precedenti.
-Infamous: fuscia acceso,quasi metallizzato. Ha lo stesso finish di Skimp,non è shimmer,ma nemmeno opaco,è sheer.
-Wreckage: bronzo,marrone molto brillante.
– Haight: blu/verde molto luminoso.
-Money: grigio azzurro con una puntina di verde e dei glitter argentati.
-Mushroom: marrone violaceo talpa.
-Spotlight: pesca oro con dei glitterini dorati.
-Limelight: oro molto caldo con glitter. Molto simile a Half backed, il mio preferito della Naked

Caspita, descrivere le tonalità dei colori è più difficile di quanto pensassi. Spero che un po’ si sia capito,ditemi di sì,vi prego!
La cosa strana della Urban Decay, che ho riscontranto anche in questa palette, è che non tutti gli ombretti hanno la stessa qualità: alcuni sono più scriventi, più pigmentati di altri e alcuni sono parecchio polverosi. Gli ombretti che più mi attiravano erano Infamous e Haigt; ora posso dire che il primo è molto meno pigmentato di quello che mi aspettassi, mentre il secondo mi ha soddisfatta. Ho trovato troppo polverosi sia Rockstar, Mushroom e Spotlight. I miei preferiti sono Wreckage(bellissimo), Skimp, Haight e Money.

In definitiva la palette mi è piaciuta, i colori sono belli e molto particolari, la scrivenza e la durata sono ottime, ma per 37,90 mi aspettavo qualcosa di più.
Voi l’avete provata?che cosa ne pensate?
                                                                                                           Bacio
                                                                                                          Vanessa

Youtuber e blogger per passione, shopping dipendente per professione. ✨

8 Comments

  1. 16 gennaio 2012 / 12:04

    I colori sono bellissimi, ma effettivamente il costo è altino… Io sono così contenta della mia Dangerous a 10 €.
    ciao
    gaia di Biancaneve makeup

    • 16 gennaio 2012 / 12:10

      ho preso anche quella 🙂
      presto farò una review anche su quella palette..

  2. 16 gennaio 2012 / 12:24

    adoro le palette UD 😀 la qualità è ottima e i colori stupendi ^^ poi se si trovano in saldo ancor meglio! ehehe un bacio!

  3. 16 gennaio 2012 / 13:00

    bellissima! mi pare che su beauty bay sia in saldo.. ma non sono sicurissima!

  4. 18 gennaio 2012 / 15:59

    Ei ciao! sul mio blog c’è un piccolo premio per te 🙂 se ti va passa a vedere di cosa si tratta!

Rispondi