Stivali: Come scegliere il modello giusto

Una guida semplice per scegliere il modello di stivali più adatto al proprio fisico, con lo scopo di valorizzare il nostro corpo.

L’inverno è ormai sinonimo di stivali. Non a caso, appena arriva il freddo, gli stivali diventano il protagonista d’eccezione. Se ne vedono di tutti i tipi e modelli, con le più diverse fantasie e tonalità. Ma come si fa a capire quale sia il modello più adatto al nostro fisico? Ecco qualche consiglio che vi tornerà utile.

  1. FISICO SPORTIVO

Sei un’amante dello sport? Senza dubbio avrai un corpo tonico e ben delineato. Se hai dei polpacci più definiti o caviglie non sottilissime, il modello che aiuta a valorizzare di più il tuo fisico è il quello sotto il ginocchio (quattro dita circa), ma puoi provare anche il modello sopra il ginocchio. Inoltre un tacco squadrato e ampio ti renderà più slanciata.

Sconsigliatissimi i tacchi a spillo che accentuano la sproporzione o quelli troppo spessi che potrebbero farti sembrare goffa.

Da evitare gli stivali alla caviglia!

stivali

  1. ALTA E CON GAMBE LUNGHE

Se sei cosi fortunata da avere delle gambe lunghe, sicuramente su di te faranno un figurone gli stivali al ginocchio, dalla punta arrotondata e senza tacco. Se le gambe sono sottili, valuta anche quelli sopra il ginocchio (quattro dita circa). Pratici, comodi e disponibili in qualsiasi materiale e colore. Cerca quelli che si adattino meglio alle tue gambe.

stivali

  1. FISICO MINUTO E GAMBE CORTE

Se non sei troppo slanciata, non preoccuparti: esiste una soluzione più che semplice. Infatti in questo caso, un paio di stivaletti a punta con tacco sottile, ti regaleranno qualche centimetro in più e sarai decisamente più slanciata.

Evita i tacchi massicci e gli stivali troppo alti, poiché ti ruberanno qualche centimetro.

stivali

 

  1. FISICO LONGILINEO E GAMBE SOTTILI

Se fai parte di questa “categoria”, il modello aderente sopra il ginocchio ti calza a pennello. Ti slancerà nel modo migliore e saranno comodissimi con vestiti e gonne anche con le temperature più fredde! Sono praticissimi anche da indossare tutti i giorni con o senza tacco: a te la scelta.

stivali

  1. GAMBE MORBIDE

Se hai delle gambe più piene, non devi nasconderle ma valorizzarle con un paio di stivali ankle boots dal tacco midi. Renderai le tue gambe immediatamente più sottili e lunghe. Inoltre ti consiglio dei tacchi un po’ più massicci, che tenderanno a smorzare la circonferenza della coscia.

Evita gli stivali sopra il ginocchio e i tacchi a spillo, accentueranno la sproporzione.

stivali

Ricordate che la moda non deve mai oscurare i vostri gusti e la vostra personalità. Cercate sempre di adattare le tendenze a ciò che realmente vi rappresenti, senza copiare anonimamente. Fate vostra la moda e solo in quel caso sarete al passo con i tempi al 100%.

E voi quali stivali prediligete?

Cecilia

Mi chiamo Cecilia, ho 20 anni e sono una studentessa universitaria all’estero. Tra le mie tante passioni non potevano mancare la moda, il make up e ovviamente i viaggi. Spero che il blog possa essere un rilassante e interessante passatempo!

3 Comments

  1. Vanessa Ziletti
    28 novembre 2017 / 16:09

    Post davvero interessante!! Complimenti Cecilia!

    • Cecilia
      28 novembre 2017 / 23:32

      Grazie mille Vane!!!

  2. Chiara Pusceddu
    14 dicembre 2017 / 17:00

    Io preferisco gli stivali al ginocchio e i tronchetti per i saldi devo valutare se cuissardes neri o ankle boots neri con fiori 😉

Rispondi