Yankee Candle … candele per tutti i gusti!

Yankee Candle: candele per tutti i gusti!

Ciao a tutte ragazze, oggi voglio affrontare con voi un argomento molto caro a me ovvero… le candele, di una marca in particolare la… Yankee Candle! Dall’inizio dei primi freddi fino alla primavera amo accendere per tutta la casa candele profumate, che scaldano l’ambiente e l’animo, una vera coccola per la casa e non solo.

Trovo che questo marchio a livello di candele profumate è il migliore sia come varierà di profumazioni, sia come persistenza nell’ambiente.

Vi racconto in breve come sono nate queste magiche candele per tutti i gusti … La moda delle candele profumate su per giù è nata all’inizio degli anni Novanta ma la storia di Yankee Candle comincia molto ma molto prima, perchè nel 1969 Michael Kittredge, che aveva 17 anni, realizzò una candela da regalare alla madre per Natale. Da allora Kittredge continuò a produrre artigianalmente candele per amici e parenti finché nel 1976 fondò Yankee Candle. La prima fabbrica si trovava a South Deerfield, in Massachusetts, dove le candele sono tuttora prodotte e dove venne anche aperto il primo negozio monomarca, nel 1983. Intorno al 1987 a causa della grossa richiesta di queste fantastiche candele dalla produzione artigianale si passò alla produzione industriale!

Ad ogni modo ragazze non mi dilungo troppo sulla storia delle Yankee Candle, in questo articolo vorrei parlarvi dei vari formati che esistono, sulle nuove profumazioni natalizie e sulla cura di queste buonissime candele profumate.

La particolarità principale delle candele Yankee Candle è la presenza sulla superficie di piccole bollicine o macchie, dovute all’eccesso di olio profumato previsto dalla ricetta del suo inventore, che garantisce che il profumo sia intenso e duri a lungo (proprio come vi dicevo poco fa). Le candele sono famose anche per i nomi evocativi, come A Child’s Wish, che significa “Il desiderio di un bambino”, Fluffy Towels, cioè “Asciugamani morbidi”.

Esistono varie tipologie di Yankee Candle ma qualunque sarà la vostra scelta la vostra camera sarà sempre deliziosamente profumata, il loro vasto assortimento comprende: le iconiche giare in vetro ispirate ai tipici vasi da farmacia, le candele pilar della collezione Decor in stile contemporaneo e ovviamente tutte le edizioni limitate che escono per le varie occasioni dell’anno.

Un breve riassunto delle tipologie e delle ore di bruciaura che hanno…

Collezione Classic:

  • Giara piccola 104 g 24-40 ore – 11.90 euro
  • Giara Media 411 g 65-90 ore – 24.90 euro
  • Giara Grande 623 g 100-150 ore – 29.90 euro
  • Tart 22 g fino ad 8 ore (per questa tipologia avete bisogno di uno specifico bruciatore)
  • Sampler 49 g Fino a 15 ore
  • Tea light profumare 9,8 g pre tea light 4-6 ore (ognuna)

Decor Pillar

  • Candela pillar grande 566 g fino a 150 ore
  • Candela pillar media 340 g fino a 95 ore
  • Candela pillar piccola 198 g fino a 45 ore

Vi ricordo in oltre che ci sono tantissimi altri tipi di profumatori per ambiente sempre firmati Yankee Candle come le fragranze auto e i profumi per la casa senza fiamma.

Ed ora vi vorrei mostrare le candele in edizione limitata per Natale, sono fantastiche e rendono al meglio l’atmosfera natalizia! YUPPI!

  • Cinnamon and Cedar

Dolce, calda cannella e cedro fresco rendono questa profumazione decisamente festiva che allieterà le vostre vacanze invernali.

La potete trovare qui

  • Cranberry Peppermint

Il mix fruttato di mirtilli rossi aggiunge un vivace tocco di vacanza al fresco profumo di menta piperita.

La potete trovare qui

  • Holiday Sage

Ricordi di calda salvia aromatica, rosmarino terroso, cannella festosa, sempreverdi stagionali e il perfetto ceppo di Yule.

La potete trovare qui

  • Sparkling Flame

Una notte fresca riscaldata da legni affumicati e incenso intrigante – una celebrazione intima. 

La potete trovare qui

  • Spiced White Cocoa

Una calda e avvolgente fragranza composta da una deliziosa mousse di cacao ricoperta da uno strato di panna montata con un tocco di noce moscata.

La potete trovare qui

  • The Perfect Tree

Balsamiche note d’abete decorate da festivi rami innevati, danno vita al perfetto albero di Natale!

La potete trovare qui…

Ecco qui le novità natalizie, tutte da provare con magari una bella coperta e un bel film alla TV … aaaaaaaa che meraviglia!

Vi lascio inoltre la guida alla cura delle proprie Yankee Candle ( la potete trovare anche nel loro sito…)

Accorcia lo stoppino
Prima di ogni utilizzo accorcia lo stoppino della candela ad una lunghezza di 3mm.
Utilizza un Illuma-Lid®
Il migliore amico della tua candela! Sono belli da vedere e aiutano a mantenere una combustione uniforme e costante.
Scegli il tuo design preferito ed utilizzalo con le candele in giara media e grande (è davvero carino perchè oltre ad aiutare la candela a bruciare meglio crea dei bellissimi giochi di luce).
http://www.yankeecandle.it/candle-care-it
Corretto scioglimento della cera
Per evitare la formazione di tunnel, bisogna mantenere la candela accesa fino a quando lo strato superficiale di cera si sarà sciolto completamente fino ai bordi.
Proteggi le tue superfici
”Utilizza i nostri set di piatti e paralumi per una combustione uniforme e per evitare di danneggiare le tue superfici col calore.
Da utilizzare con le nostre giare piccole, medie e grandi.”
A mio avviso questo tipo di strumento è molto carino, ma io ne avevo uno e con il calore della fiamma si è crepato, sarò stata sfortunata io?!?
Utilizza uno smorza fiamma
Per evitare la formazione di fumo o di fuoriuscite di cera dalla candela, è meglio utilizzare uno smorza fiamma per spegnere la candela, io personalmente non l’ho mai provato ma è uno dei prossimi acquisti che farò!
La regola del centimetro
Ragazze è inutile ostinarsi….nessuno ama veder finire la propria candela preferita, ma quando la cera è arrivata ad 1 centimetro dal fondo, è ora di accenderne una nuova! Non ti resta che scegliere un’altra fragranza.
Per finire voglio condividere con voi la mia fragranza preferita Yankee Candle … Vanilla Cupcake, non riesco a non ricomprarla tutte le volte che la finisco!
E voi ragazze le avete già provate!? Vi piacciono!? Avete delle fragranze da consigliare a me e a tutto il DreamTeam??
Un affettuoso saluto Martina
P.s. Avete già letto il mio articolo sui profumi? Se lo volete leggere, lo trovate QUI.

 

Sono Martina ho 25 anni e sono laureata in Progettazione artistica per l’impresa.
Dal 2016 ho una mia linea di borse e accessori The Other Side. Le mie passioni sono: la lettura, la moda, il make up, i viaggi e la buona cucina!

1 Comment

  1. Vanessa Ziletti
    02 dicembre 2017 / 10:58

    Vanilla Cupcake è anche il mio preferito!

Rispondi